Proleterka di Fleur Jaeggy

di Silvana Arrighi

“Una vita assente, o una non esistenza, può durare a lungo. É un’anomalia?” Pubblicato per la prima volta nel 2001 per le Edizioni Fabula di Adelphi, questo breve romanzo di Fleur Jaeggy  è stato riproposto ne Gli…

Nel mondo a venire di Ben Lerner

di Danilo Cucuzzo

«Diciamo che fu lì che decisi di sostituire il libro che avevo proposto all’editore con il libro che state leggendo ora, un’opera che, come un poema, non è una storia vera né di fantasia, ma un guizzare fra le due

L’invenzione della madre di Marco Peano

di Danilo Cucuzzo

Nella vita di Mattia, la malattia è stata pressoché una costante. La madre è stata più volte attaccata dal cancro, più volte ricoverata, operata e restituita alla vita. Quando Mattia ha ventisei anni – ovverosia un’età in bilico fra la…

La tregua di Mario Benedetti

di Silvana Arrighi

Lo chiamo l’intervallo. Non è facile da descrivere: un’ondata di gioia e allo stesso tempo una lacerazione“. Yannick Haenel. Edito in Uruguay nel 1960, tradotto in una ventina di lingue nel mondo e più volte adattato per il…

Una morte in famiglia di James Agee

di Danilo Cucuzzo

Vincitore del Pulitzer nel 1958, Una morte in famiglia è il romanzo autobiografico con il quale James Agee ricorda e rielabora l’evento più tragico della sua infanzia: la morte del padre. Raccontando da più punti di vista le ore immediatamente…

Revival di Stephen King

di Enzo Baranelli

Stephen King è uno scrittore americano, prima di essere un maestro dell’orrore: ci sono buone ragioni di ritenere che il Grande Romanzo Americano del XX secolo, cercato, voluto, preteso, individuato, l’abbia scritto lui, con It“. Antonio Faeti, La

Senti le rane di Paolo Colagrande

di Danilo Cucuzzo

A Gerasim e Sogliani basta che il comune amico Zuckermann si allontani dal tavolo di bar attorno al quale stanno seduti per dare libero sfogo al loro desiderio di sviscerare il mistero che ha segnato l’avventurosa vita del loro amico…