Transito di Aixa de la Cruz

di Lidia Popolano

Sempre difficile comprendere la scelta del titolo di un libro, quasi come riuscire a mettersi in sintonia con l’autore o l’autrice, e spesso proprio perché è ciò che l’autore stesso desidera, per selezionare dei lettori in grado di apprezzare la…

Sulle tracce di Kim di Peter Hopkirk

di Lorenzo Leone

Con una buona dose di enfasi, che non guasta troppo, potrei dire: il destino di un uomo in un libro. E autore di questo Sulle tracce di Kim (Il Grande Gioco nell’India di Kipling), Edizioni Settecolori, 2021; significativamente…

Un uomo tra gli uomini di Paolo Parrini

di Rita Bompadre

Un uomo tra gli uomini di Paolo Parrini (Giuliano Ladolfi Editore, 2020) è una raccolta poetica incisiva, diffusa dalla breve e sintetica unità dei versi all’esteso respiro delle parole, concentrate nella distensione introspettiva, intorno al sentimento del tempo, nella solitudine…

Je suis un monstre qui vou parle di Paul Preciado

di Lorenzo Leone

Immaginate di ritrovarvi di fronte a una platea di 3500 psicanalisti (siamo nell’era pre-Covid) riuniti per le giornate internazionali della scuola freudiana (il paese dei Cimmeri); immaginate di chiamarvi Paul Preciado (bambina e ragazza nella Spagna di Franco, lesbica a…

Memorie dal sottobosco di Tommaso Lisa

di Lorenzo Leone

Tommaso Lisa, autore poliedrico e cogitabondo, ha scritto un libro singolare e affascinante.[1] Nella breve introduzione, sotto un titolo apparentemente innocuo, ‘scrivere di coleotteri’, l’autore affronta un dilemma arduo a partire da un pensiero (che vorrei chiamare propos) di…

Friedrich Nietzsche di Susanna Mati

di Lorenzo Leone

Qualche parola sulla collana ‘Eredi’ di Feltrinelli. Il titolo dei volumi coincide sempre con il nome dell’ascendete, autorità morale, de cuius di cui saremmo, in qualche misura, eredi. Belle le copertine dove campeggia il ritratto posterizzato, con gli slogan,…

Versi per l’invisibile di Filomena Ciavarella

di Rita Bompadre

Versi per l’invisibile di Filomena Ciavarella (Transeuropa Edizioni, 2020) è una raccolta poetica che segue il destino del filamento indelebile dell’anima, il retaggio celebrativo dei sentimenti, nascosti e protetti nell’impercettibile speranza della comprensione umana, dilatati nel limite dell’inclinazione delicata della…