Saper aspettare

di Wilmer Comin

La osservo andare su e giù per il soggiorno, dal bagno allo stanzino, con l’accappatoio in una mano e le scarpe da ginnastica nell’altra. Dal bagno la sento gridare “apparecchia la tavola che adesso cucino”. Dal divano dove sono disteso,…

Così me ne vado al mare

di Filippo Bologna

Così me ne vado al mare. Nella grande casa dei miei che odora di sale, di legno e di chiuso come la stiva di una nave. La mattina mi sveglio. Prendo la bici bianca dello zio che è morto. E…

Aerodinamica per donne che vogliono volare

di Stefano Antonelli

Per scoparmi Lu, devo indossare giacca e cravatta, aprire la porta della mia stanza e dire: “hai disobbedito un’altra volta”. Poi devo dire delle cose sulle punizioni, levarmi la cinta dei pantaloni e sbottonarmi la patta. Ho fatto tutto per…

Dietro il vetro

di vins gallico

Lui sta dietro il vetro,
a guardarla,
e non ci crede,
non può essere vero,
non è possibile.
Ripensa a tutte le volte che i suoi vecchi gli blateravano di
non correre
troppo.
Mettiti il casco,
non andate in due…

Sangue e ducotone

di Edo Grandinetti

Non immaginava una giornata da mezzofondista, Gianluca, proprio lui che ha sempre odiato lo sport.
Seduto per terra, testa poggiata al muro, labbro e sopracciglio sanguinanti, naso rotto, costato dolorante, pensa alla corsa per tutta la città. Una corsa senza…

Roghi

di Stefano Antonelli

Questo racconto, Roghi. Chiunque lo legge prima mi chiede se faccio il pompiere, poi: “ma è tutto vero?”. La verità è che questa storia nasce da una chiacchierata con uno strano sovrintendente dei vigili del fuoco incontrato alla buvette…

F.B.A.I. Valdesi Blues

di Daniele Billitteri

– Pronto, è l’effebbiai?
– Sì, chi parla?
– Suca
– Come??
– Suca
– Ma chi sei?
– Franco, vecchio rincoglionito, sono Nicola. Ellosò, non siamo più niente…
– Nicola! Minchia, secoli che non ti sento. E che successe?…