Elisa Bolchi

di Cabaret Bisanzio

Elisa Bolchi nasce nel 1978 in una tiepida domenica di metà settembre e chiede in dono la bellezza alla Fata Madrina, la quale le porterà , però, solo un po’ di senso dell’umorismo.
A 7 anni inizia a studiare danza classica, ma a 20 si accorge di amare più i libri delle scarpine da punta: si laurea in lingue alla Rinascente e tre anni dopo consegue un dottorato in Critica Letteraria. La fatica si concretizza nel volume Il paese della bellezza.
Quando non scrive studia, quando non studia insegna letteratura inglese, quando non insegna balla, quando non balla traduce, quando non traduce fa la segretaria o insegna lingua inglese.
Spesso, però, fa tutto contemporaneamente.
Nel tempo libero dorme e ama.