So fare anche i rombi, ma questa è un’altra storia

di Micol

Inizio col dire una cosa ovvia: le motivazioni dei fumatori non sono mai plausibili. Noi abbiamo un’oralità su cui Wilhelm Reich avrebbe molto da dire; noi spendiamo nella nostra vita di fumatori una somma davvero considerevole di denaro (io, per…

Solo i saccenti saranno salvati

di tamas

Uno, non sei nessuno/ due, tre, chi saresti te?
(Fabri Fibra) Il protestantesimo, avendo eliminato l’ascesi e il suo punto centrale, il valore del celibato, ha già rinunciato in verità all’intimo nucleo del cristianesimo, e, in questo senso, dev’essere considerato

Scomunicate chi si lascia scomunicare

di Micol

Sono ricorsa alla pillola del giorno dopo che avevo circa vent’anni e per l’uomo con cui avevo fatto sesso non provavo nulla. Sì, nel senso, provavo le solite cose che si provano verso un uomo che non ami: attrazione e…

L’opzione demografica

di tamas

Se la città vuol difendersi dall’invasione della campagna e non perdere la sua egemonia storica, le nuove generazioni dovranno mutare i loro punti di vista sulla prolificità (…). Se la città cresce per immigrazione e non per la sua stessa

Qualcosa di sinistra?

di tamas

Il grosso problema della sinistra è che, sostanzialmente, si tratta di un sentimento disumano. Essere di sinistra, in estrema sintesi, significa pensare che prima di tutto c’è la giustizia. Sulla giustizia deve basarsi ogni rapporto umano, ogni interazione, ogni società.…

Adesso puoi lasciarmi addio, fotoromanzo a colori

di

Questo libro non è un saggio e neanche sono le mie memorie!” non è il Soltanto oggi LXIII più uno di Catriona Potts. Vi sembrava ma non lo è. “Non è una telenovela, quindi non ci sono

In memoria

di Cabaret Bisanzio

In memoria dei bambini: Ludovica Centi di sei mesi,
Marija Chernova di otto anni,
Alexandro e Lorenzo De Felice, quattro e tre anni,
Boshti El Sajet di tre anni,
Andrea Esposito di tre anni,
Giuseppina Germinelli di sette anni,
Antonio…