Diciannove donne di Samar Yazbek

di Giulietta Isola

Ho cercato di informarmi molto  sulla guerra in Siria, eppure ogni volta che mi trovo a leggere sul tema  ho l’impressione di non averci capito niente, sono costretta a ricercare articoli e notizie per scoprire qualcosa di più, per dissipare…

La gente non esiste di Paolo Zardi

di Silvana Arrighi

“Da quando aveva divorziato – ed erano passati ormai cinque anni – aveva capito che l’essere umano ha l’esigenza di dormire con qualcuno. Un bisogno fisico, che non c’entra niente con l’amore, un retaggio cavernicolo”. Una carrellata di personaggi e…

La bastarda della Carolina di Dorothy Allison

di Giulietta Isola

Mi faceva male quasi tutto il cuore, quell’enorme, gonfio intralcio che avevo in petto.” Un’America povera in un Sud degli Stati Uniti che pare senza speranza, case troppo umide o troppo cupe, famiglie con tanti figli ai quali è…

Il Mediterraneo in barca di Georges Simenon

di Lorenzo Leone

Tra il 27 giugno e il 12 settembre 1934 escono su «Marianne, grand hebdomadaire littéraire illustré» nove articoli firmati da Georges Simenon, trentunenne scrittore nient’affatto sconosciuto e già con un qualche migliaio di pagine pubblicate qui e là. I nove…

Il Figlio del Cielo di Victor Segalen

di Lorenzo Leone

Libro ambizioso ed eccentrico, intellettualmente e letterariamente parecchio stimolante, questo Il Figlio del Cielo. Cronaca dei giorni sovrani, di Victor Segalen;1 certamente un bell’esempio di romanzo esotico. E tuttavia, bisogna subito aggiungere, l’esotismo è per il nostro autore…

I sentieri delle ninfe. Nei dintorni del discorso amoroso di Fabrizio Coscia

di Lorenzo Leone

  1. Il libro di Fabrizio Coscia sulle ninfe (o su Νύμφα, Nympha) principia con un suggerimento garbato e preceduto da un avverbio dubitativo: «Forse, scrive, per scongiurare questo pericolo, dovremmo semplicemente ritornare a guardare i quadri».[1] Il pericolo è

Esiste Ascoli Piceno? di Giorgio Manganelli

di Lorenzo Leone

Esiste Ascoli Piceno? Domanda bizzarra. A porsela, in uno scribillo, Giorgio Manganelli. Va da sé che il medesimo scribillo è una burla, uno scherzo. Corredato da dieci cartoline (illustrazioni) di Tullio Pericoli e da una postfazione, intitolata Supposizioni, del…