Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Giudizi Universali > Piume d’angelo di R. J. Ellory

Piume d’angelo di R. J. Ellory

di Enzo Baranelli

La voce degli angeli” di Roger Ellory è un noir costruito con cura che si unisce al romanzo di formazione. Raccontata in prima persona da Joseph Vaughan, aspirante scrittore, la storia mi ha ricordato in alcuni punti Stephen King. Di certo Ellory ha il talento del cantastorie, e il lettore rimane affascinato dalle sue pagine. Un romanzo di grande potenza narrativa, non sempre impeccabile, ma sicuramente un’ottima lettura. 4/5


1.08.2009 Feed Stampa