Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Bysanzino > (Delitto) Perfetto

(Delitto) Perfetto

di Antonio Bonventre

Tempo fa, Antonio Di Pietro, argomentando circa il Lodo Alfano, faceva l’esempio di un’alta carica dello Stato che avrebbe potuto uccidere la moglie e non essere processato fino alla fine del mandato. Ecco, io a una certa alta carica dello Stato, proprio adesso, questo particolare non lo ricorderei.


4.05.2009 Feed Stampa

3 Commenti

Commenta
  • Commento di Francesco, 4.05.2009 #

    Ma che strano…proprio oggi a pranzo si è fatto lo stesso ragionamento.
    Com’é? A pensar male si fa peccato ma ecc. ecc.
    Auguri!

  • Commento di Antonio Bonventre, 4.05.2009 #

    Il ragionamento è nell’aria, credo. Ma siamo nel campo del fantascientifico.

    Auguri a chi?

  • Commento di Floy00, 4.05.2009 #

    ahahahah