Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Letture > Alcune cose

Alcune cose

di Loreppina Eccetera

le guide dell'internets[Cabaret Bisanzio annuncia con orgoglio: da oggi scrive per noi Loreppina Eccetera, star della lit-blogosfera e autrice di due volumi della prestigiosa serie “Le guide dell’internets di Repubblica”: “La gestione dei blogrolls” e “Ancora Angelini? Come censurare i commenti e vivere felici”]

La vostra eccetera oggi va al Ni Italian Epic Festival a Pontedera. Si parla della rivoluzione che il Ni Italian Epic sta portando nella letteratuta italiana: sulla scia di Saviano, gli eccellenti contributi di Wu Ming e di Babsi Jones. Vi terr aggiornati. Ho letto il nuovo Lucarelli. E’ d’obbligo un poi vi dico. Qui interviene magistralmente Wu Ming 1 sulla polemica scatenata su Saviano da Baraghini, personaggio ambiguo su cui ho nutrito sempre molti dubbi.
Vi segnalo un bel dibattito qui: gli ottimi Dimitri e Giuseppe Genna sulla violenza famigliare. Oltre il 99% delle donne sono picchiate dagli uomini. E ci avviene perlopi nell’ambito famigliare. Ah, e ancora: la letteratura femminile come letteratura di genere. Un mito che continua a fare danni: ne parla su Carmilla l’ottimo Girolamo Di Michele in un bellissimo saggio. Leggetelo. Ho appena letto questa notizia. Poi chiedo a Wu Ming 1 cosa ne penso e vi dico. Ho visto l’ultimo spot del Martini. Ne riparliamo. Piccole gioie: sul comodino il nuovo noir di Murakami: After Dark.


31.03.2009 5 Commenti Feed Stampa