Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Giudizi Universali > Charles Willeford, “Playboy a Miami”

Charles Willeford, “Playboy a Miami”

di Sauro Sandroni

Noiosetto. Storia senza mordente e personaggi di cui non frega niente a nessuno. Strano, trattandosi di un libro del grande Willeford. Dimenticabile. 2/5


27.03.2009 Feed Stampa

3 Commenti

Commenta
  • Commento di Edo Grandinetti, 27.03.2009 #

    Non dev’essere difficile per te. Dimenticare, dico.

  • Commento di Sauro, 27.03.2009 #

    In effetti ho il neurone pigro. Forse dovrei mangiare un po’ pi di pesce.

  • Commento di Edo Grandinetti, 28.03.2009 #

    Poi dici che uno pensa male.