- Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni - http://www.cabaretbisanzio.tk -

Attention Whore, Il Gioco

Ho sempre creduto che la Blogstar fosse una via di mezzo tra un marchettaro abbandonato nei pressi di un distributore di benzina della Via Emilia e il geometra Calboni a Courmayer [1]. Ma mi sbagliavo: è decisamente peggio.

Ebbene: è uscito un gioco [2] da tavolo sulla blogosfera italica, sponsorizzato e promosso dai soliti noti [3]1 [4], i quali probabilmente (anche se non lo spero per loro) saranno gli unici a giocarci. Gli altri pagheranno per avere una scatola da nascondere in fondo all’armadio che li farà vergognare profondamente, finchè non verrà regalata ad un’associazione cattolica e poi spedita in Africa, dove verrà usata da un Esercito Ribelle Di Liberazione Di Un Paese A Caso Dell’Africa Centrale come pacco-bomba da impiegare durante la guerra civile. Comunque, questo è lo scopo del gioco:

conquistare la blogosfera accumulando popolarità attraverso l’acquisto, la cessione e lo scambio di blog e società fino a diventare il giocatore più celebre e guadagnare lo scettro di blogstar.

Oooh! MA SI FANNO ANCHE I SOLDI QUINDI?!?

Vuole fare la blogstar!

La Privata Repubblica, indignata da questa banale, arrogante e pretestuosa operazione commerciale, ha incaricato i suoi grafici e copywriter di realizzare un giuoco alternativo per sottrarre quello 0,000% di mercato al fantomatico “Blogstar Game“.

E’ venuto fuori un prodotto che siamo molto orgogliosi di presentare: “Attention Whore, Il Gioco: Come Vincere L’Internet Dando Via Il Culo!1!!1“.

Attention Whore

L’obiettivo, ovviamente, è quello di diventare la più grande Attention Whore di tutto l’internet. Vedrete, non sarà difficile.

(Clic sul tasto destro, salva l’immagine con nome…etc.)

AW Table [5]

Buon divertimento!1!!1

  1. In quanto ad attaccamento alla loro posizione, persino Villari sarebbe invidioso. [torna su [6]]