Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Zibaldone > zucchero filato

zucchero filato

di Guido Catalano

l’ uomo è importante perché fa il seme
la donna è importante perché lo raccoglie e poi fa il bambino
il gatto è importante perché fa le fusa sulla mia pancia a ciambella
la luna è importante perché la notte senò è buia
ma il buio è importante perché si dorme meglio
il pane è importante per fare compagnia al salame
il fucile è importante se vuoi uccidere qualcuno
la sigaretta è importante per aver qualcosa da fare quando guardi dalla finestra
io sono importante perché altrimenti non potrei scrivere questa poesia sulle cose importanti
e anche perché senza di me io non ci sarei
la mia morosa è importante perché abbracciandomi poi mi bacia
il mare è importante perché sale in cielo e scendendo poi piove
la pioggia importante perché disseta le piante
piangere è importante perché altrimenti le lacrime non saprebbero che cosa fare nella vita
io sono importante, l’ho già detto
tu sei importante se leggi questa poesia
se leggi questa poesia ti verranno in mente altre cose importanti
come la naftalina, il cane, la mamma, i tasti della tastiera del compiuter, l’orto, la birra, tua nonna, le siringhe, il radar, le scarpe, le stringhe delle scarpe, il naso, il telecomando

per me lo zucchero filato non è importante
ma se per te lo zucchero filato è importante
aggiungilo pure alla tua lista

le lumachine sono importanti
ma non per mangiarle
guardatele quanto sono lente e incoscienti la mattina
traversano la strada incoscienti lente lumachine
lasciando la bavetta

questa poesia in verità è scritta solo per loro
lumachine, vi scongiuro, state attente quando traversate la strada
vi prego
fregatevene di sembrare carine
siete carine comunque
state attente, lumachine
non fatevi schiacciare
se potete


5.06.2008 6 Commenti Feed Stampa