Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Bysanzino > Governo fuoristrada

Governo fuoristrada

di Bruno Ballardini

Roma – Dal prossimo luglio entrerà in vigore la nuova legislazione sulla mobilità. Chi prenderà la patente, per un anno, non potrà guidare utilitarie come la Smart, la 500, la Citroen C1, la Toyota Aygo, la Peugeot 107. Ma potrà liberamente scegliere la sua prima auto tra i fuoristrada più grandi come Nissan Patrol, Land Rover Defender, Mitsubishi Pajero 3200, ecc. Si tratta di uno degli ultimi provvedimenti di un governo di sinistra che voleva farvi sembrare più ricchi. Ma voi non l’avete capito, brutti ingrati che non siete altro.


8.05.2008 Feed Stampa

1 Commento

Commenta
  • Commento di daniela, 11.05.2008 #

    si, incredibile davvero! Sciocchini e ingrati!