Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Bysanzino > Cencio e Straccio

Cencio e Straccio

di Sauro Sandroni

Roma – Ieri, in Senato, il senatore Barbato (UDEUR) ha dato del “traditore” al senatore Cusumano (UDEUR) perch quest’ultimo ha votato la fiducia al governo Prodi. Nello stesso istante, presso l’azienda agricola “San Francesco” di Volterra (PI), il bue Pippolo ha dato del cornuto all’asino Pallino.


25.01.2008 Feed Stampa

5 Commenti

Commenta
  • Commento di Antonio Pagliaro, 25.01.2008 #

    “Pezzo di merda. Merda. Merda. Merda. Cesso. Troia. Traditore. Troia. Pezzo di merda. Puuu!”
    Senatore della Repubblica Tommaso Barbato, statista

  • Commento di Sauro Sandroni, 25.01.2008 #

    Ieri sera c’era un film con Bud Spencer e Terence Hill. Certi schiaffoni! Oh, sembrava di stare al Senato.

  • Commento di Antonio Pagliaro, 25.01.2008 #

    Vale la pena ricordare che lo statista Barbato fa parte della Commissione disciplina del Senato. No, per dire.

  • Commento di andrea, 25.01.2008 #

    Barbato ha dichiarato di aver reagito a dicendo quelle cose a Cusumano solo perch i commessi del Senato gli avevano preventivamente sequestrato olio di ricino e maganello.

  • Commento di Luca Pettinelli, 25.01.2008 #

    I moderati