Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Zibaldone > Nuovo anno, nuovo look

Nuovo anno, nuovo look

di Edo Grandinetti

Anno nuovo, vestito nuovo. Cabaret Bisanzio cambia aspetto (se ci leggete via feed, fatevi un giro veloce).
Ho lavorato a questa nuova versione negli ultimi giorni dell’anno, mettendoci mano spesso, se non praticamente sempre, di notte, tra una Divx di Heroes e l’altro.
Perch?
Al di l delle mie strade abitudini notturne, ero semplicemente stanco del vecchio abito, che avevo rielaborato poco, se si escludono testata e colori. Nonostante il blocco grafico sia quello originale, soprattutto nei CSS e nell’impaginazione, ora sento il disegno pi “mio”. In questo restyling, ho studiato tutto in un respiro pi globale, non limitandomi a lavorare a piccole parti.

Al di l dell’aspetto generale, ho inserito alcune variazioni. Dal tasto search, ora in alto nella testata, pi facile da rintracciare e in linea col disegno di CB, continuando per le funzione previous e next e finendo al bottone per inviare i commenti.
Ho creato, inoltre, piccole varianti grafiche nelle pagine di WordPress. Ora, le pagine che riguardano gli autori hanno in alto a destra, con una leggera trasparenza, il simbolo raffigurante le gemelle Kessler. Sulle altre pagine, troverete in trasparenza il logo di Cabaret Bisanzio.

Inoltre, i commenti degli autori di Cabaret Bisanzio appariranno con bordini magenta, differenziandosi dal grigiolino degli altri.

Il template stato testato con Internet Explorer 6 e 7, l’ultima versione di Firefox e Safari. Un difettuccio, nel bottone dei commenti, l’ho trovato. Piccole questioni di margini che risolver quanto prima. Se volete indicare bug, imperfezioni, difetti, soluzioni, i commenti esistono per questo.

Per indicare il vostro gradimento, invece, c’ il sondaggio qui sotto. Se volete, aggiungendo opzioni di voto, potete anche insultarmi liberamente.

{democracy:2}

2.01.2008 3 Commenti Feed Stampa