Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Zibaldone > Turismo noir

Turismo noir

di Giorgio Tesen

scientificaTurismo noir ovvero “Dialogo tra un commesso e un potenziale cliente di un’agenzia di viaggi.” estratto da “Apologia del Vuotidiano”.

Scusi, è permesso? Certo, certo, Entri pure! Si accomodi, si sieda non si preoccupi, un attimo solo che sposto tutto! Ecco qua. Buon giorno. Buon giorno! Sono venuto, ehm, si insomma, il ragazzo di una mia amica mi ha detto che qui organizzavate viaggi, e io vorrei, mi piacerebbe, Certo Che Sì, in effetti si tratta proprio di un’agenzia viaggi, l’insegna qui fuori non mente, nemmeno un bimbo potrebbe sbagliarsi, Agenzia Di Viaggi, per l’appunto, quindi, Quindi, ehm, Si, Insomma, questo mio amico mi ha detto che qui organizzate viaggi, mi avrà inteso, per quei luoghi, Guardi, Mi faccia capire, Può spiegarsi meglio, Siamo Soli Qui, Va bene, ehm, ehm, ehm, Vorrei fare un viaggio a, a, a, Cogne, aaaaaahhhhhhh, Queeeei, Viaggi, Ho capito tutto, mi faccia prendere il catalogo, così guardiamo tutto bene bene, non avevo proprio capito Sa, da quella porta ogni giorno entrano un sacco di clienti è difficile ormai capire quali sono realmente interessati a compiere una vera interessante esperienza di viaggio e quali invece sono semplicemente curiosi che vengono per curiosare perché magari Ma questo non è il suo caso Ci mancherebbe altro Ho capito Ho capito, non voglio insinuare nulla Insomma vengono questi curiosi per vedere se è vero Ma Sì È Venuto Persino Lo scrittore, quello lì che esce in televisione Lucatelli Luconelli Come si chiama Ce l’Ho Proprio Sulla Punta della lingua ehm ehm Lucarelli?

Certo certo Proprio lui, Certo che sì, Sì è venuto A Sua Detta per accertarsi che tutto fosse vero non poteva credere che esistesse qualcuno che fornisse un servizio simile al nostro Meis Oculis con i suoi occhi in fondo aveva ragione proprio come San Tommaso! Si è ricreduto anche lui Tutto Vero, non sto trovando nemmeno un depliant, tutti via, Come le ho detto qui ogni giorno vengono un sacco di persone e da sempre fastidio andarsene a mani vuote, comunque ho tutto sul monitor ecco! Abbiamo pacchetti personalizzati, basta scegliere il numero dei giorni e quante persone, in quanti siete? Due? Da solo? Devo essere sincero, la maggior parte preferisce partire in due, uomini e uomini, donne e donne, a volte uomini e donne, partono insieme perché sembra che trovino irresistibile, sì, insomma, guardi con i suoi occhi! Bastano cinquecento euro a notte per avere la vista direttamente sulla villetta, immagini che cosa vuol dire, una cenetta al ristorante, tutto ok no? Vino buono, cibo perfetto, polenta, formaggio, pizza, preferisce la pizza? Abbiamo anche la pizzeria! Poi tornate nel vostro appartamento, entrate in camera, spegnete le luci, basta lasciare le tende tirate e lo spettacolo è fatto! Cosa potreste desiderare di più? Nulla! Oppure c’è Garlasco, quella ve la diamo per trecento euro a notte, Approfittiamo del fatto che è fresca, sì, insomma, se alla fine si scopre che il ragazzo non è colpevole va a finire che non ci va più nessuno, non c’è niente di peggio che perdere un cliente per disinteresse, sa cosa intendo, Veramente Vorrei Visitare un altro luogo, avrei pensato, ehm, ehm, ehm, Ho Capito Tutto, Non Dica Una Parola, Ho Capito Tutto, Trecento euro le sembrano troppi, lo so, lo so, Guardi, se non vuole spostarsi troppo da Roma potrei indicarle qualche destinazione economica, per queste abbiamo l’obbligo della coppia, sa, non possiamo scendere sotto i cento euro a notte altrimenti si perde la convenienza, se vuole potrei permettermi di consigliarle Via Poma, È una delle nostre perline, guardi bene, si tratta di un appartamento al Piano di Sotto, proprio Dove È Stato Commesso il Fatto, le assicuro che passare una notte nel letto della matrimoniale le potrebbe far gelare il sangue nelle vene, Altrimenti c’è Via Fani, le posso affittare un monolocale con vista su incrocio, magari ci vuole un po’ di fantasia, Le Assicuro che se si affaccia in primavera e non piove le sembrerà di vedere spuntare le auto da un momento all’altro, Immagini un po’, le auto si fermano, d’un tratto una delle auto viene circondata, mitra, spari, oppure se non vuole spendere molto le posso fissare un appuntamento a Milano, Opera, con Pietro Maso, in teoria dovrebbe essere gratis, sa, abbiamo prenotazioni fino al 2015, quando esce è già tutto prenotato, Matrix, Porta a porta, Annozero, Buona Domenica, Domenica In, Isola dei Famosi, Mezzogiorno di Cuoco, Ehm, Ehm, Io Vorrei Il Pacchetto Lusso, il ragazzo della mia amica mi ha parlato di quello, Non vorrei che costasse troppo, mi dica, quanto costa il Pacchetto Lusso? Ah, Perché non me lo ha detto prima? Pensavo fosse capitato qui per caso, voleva mettermi alla prova, vero? Meglio così, guardi, per il Pacchetto Lusso ci vogliono cinquemila euro, le assicuro che sono ben spesi, si tratta di un’esperienza completa, la portiamo in automobile fino a destinazione, da qualunque luogo lei desideri partire, una volta arrivati vi facciamo vestire, come per Via Poma anche in questo caso occupereste l’appartamento al piano di sotto, con vista sul cortile e, la Sorpresa è tutta qui, c’è perfino la possibilità di trascorrere una notte dentro la roulotte, la Loro, sì, non ci crederà, siamo riusciti ad acquistarla a un’asta giudiziaria, l’abbiamo pagata il prezzo reale, immagini che fortuna!, rischiava di finire rottamata, pensi che fino all’ultimo momento la signora Bazzi ha tentato di impedire l’acquisto, lettere minatorie, messaggi, telegrammi, ma sa, Noi Dobbiamo Fare il nostro lavoro, altrimenti rischiamo di perdere di vista l’obiettivo comune, la soddisfazione del cliente, ehm, ehm, Va Bene, Compro quattro notti, pago subito! Non se ne troverà pentito, magari a Cogne ci va quest’estate, tanto è bassa stagione, le suggerisco di scegliere l’ultima settimana di luglio, non fa né troppo caldo ma nemmeno troppo freddo, ecco qua, può firmare, un attimo soltanto, questo è un piccolo presente per lei, un portachiavi a forma di bara, può essere utile, non si sa mai, ehm, ehm, Grazie, Arrivederci a Lei! È stato un piacere! Buon viaggio e soprattutto Si Diverta! Dimenticavo, questa è una brochure con un po’ di agriturismi sardi, non si sa mai!


16.10.2007 1 Commento Feed Stampa