Cabaret Bisanzio, laboratorio di finzioni > Finzioni > Croste 2.0: Il giorno in cui Giuseppe Finsi

Croste 2.0: Il giorno in cui Giuseppe Finsi

di Rossella Messina

Il giorno in cui Giuseppe Finsi, assicuratore esperto del ramo vita come suo padre e il padre di suo padre, ricevette lennesima telefonata di un tale che parlava inglese e che in inglese gli disse Im your secret brother, Ill come soon as possibile to meet you, pens che sarebbe stato bene iscriversi a un corso di inglese
Aspirante Scrittore Allora che gliene pare?
Editore con le altre centodiciannove pagine potrei essere pi preciso.
AS Per un buon inizio, voglio direcosa ne pensa? Le piace? Lo pubblicherebbe? forse la cosa un po velata ma lironia palpabile
E Ass?
AS – Sbeh il protagonista riceve una telefonata in inglese e non sa linglese
E Uno spasso. E poi che succede, che impara linglese e scopre di avere un fratello segreto nato da una relazione clandestina tra suo padre e una contadina britannica lasciata con linganno per una bella ricca e ignara ragazza italiana?


16.04.2007 9 Commenti Feed Stampa